Home » Eventi Concerti Rassegne » Rassegna "SuonieArmonie"

Rassegna "SuonieArmonie"

Sonoritá senza tempo

Sonoritá senza tempo - musicaozzano.com

 SABATO 6 APRILE Auditorium A. Pelliconi ore 17.30

 

DUO GUIRIMBADU

Vasco Ramalho, marimba

Eudoro Grade, chitarra

In apertura allievi della scuola di musica G. Capitanio

 

Dallinterazione tra questi due musicisti portoghesi nasce un progetto che unisce la dolcezza e la poesia melodica della marimba con la libertà e lenergia della chitarra. Questa unione crea Sonorità senza tempo, dal suono inusuale, di matrice africana ed europea, una metamorfosi di suoni e attimi che ci sorprenderanno grazie ad un repertorio basato sia sullimprovvisazione che su melodie di ispirazione etnica o tradizionali, influenzate dalla musica contemporanea.

 

INGRESSO GRATUITO - In collaborazione con fondazione Zaini - Iniziativa finanziata con il Bando Cultura 2018 

Auditorium Angelo Pelliconi

c/o Centro Gramsci (Ex Villa Macafferri)

C.so Garibaldi, 2 - Ozzano dellEmilia (BO)

 

SEGUI ANCHE SU FACEBOOK LE NOVITA' DELLA RASSEGNA

Musica...a 100 mani

Musica...a 100 mani - musicaozzano.com

DOMENICA 14 APRILE Sala Claterna ore 17.30

 

YOUNG GUITAR ORCHESTRA

 

Più di 50 giovani chitarristi riuniti in ununica grande orchestra, uniti dalla medesima passione per la chitarra e la musica dinsieme. 

In collaborazione con il Megaraduno chitarristico di Medicina, il concerto si pone come momento conclusivo di una giornata di confronto e condivisione musicale tra giovani chitarristi di fasce detà e livello differenti, provenienti da scuole di musica e secondarie ad indirizzo musicale della provincia di Bologna.

 

 INGRESSO GRATUITO - In collaborazione con fondazione Zaini - Iniziativa finanziata con il Bando Cultura 2018 

Sala Città di Claterna

piazza Allende, 18 - Ozzano dellEmilia (BO)

Cos'è SuonieArmonie

Cos'è SuonieArmonie - musicaozzano.com

Il Progetto propone la realizzazione di concerti gratuiti di musica nelle sue svariate formazioni ed accezioni, dal solista all'orchestra, dalla classica al jazz, valorizzando il Palazzo della Cultura del Comune di Ozzano dell'Emilia.

 

Chi l'ha detto che la musica ha bisogno di "templi"

per poter essere celebrata?

 

L'Associazione Gruppo Musicale si è scrollata di dosso la patina semipietrificata dell'auditorium come luogo esclusivo e privilegiato per diffondere l'arte dei suoni e ha deciso di portare la MUSICA DI QUALITA' nelle strutture del Comune di Ozzano dell'Emilia.

In oltre dieci anni di concerti abbiamo scoperto che gli appassionati o i semplici ascoltatori sono molti di più di quelli che frequentano le sale da concerto: bastava andarli a cercare!

Esplora le Edizioni Precedenti di SuonieArmonie